naturopatiaistituto

Corso di Spagyria

SECONDO ANNO

Presentazione del Corso di Spagyria

La tradizione Spagyrica ha radici nell’antico Egitto, dovesi insegnava l’ermetismo nei templi di Memphis e di Thebe.Il corso insegna a capire le differenze tra tinture e preparazioni spagyriche. Le Semplici tinture sfruttano la potenza medicinale della pianta solo in parte, mentre la preparazione Spagyrica, “apre” la pianta ed integra vari elementi dopo un processo di separazione e di purificazione.La preparazione spagyrica considera importanti i tre “Principi filosofici” che sono considerati la base di ogni manifestazione, essi costituiscono una “Unità nella triade“, benché siano diversi tra loro e si chiamano Mercurio, Zolfo e Sale, è quindi una preparazione più completa che racchiude il valore medicinale della pianta in modo più integrale.Per molto tempo la medicina moderna ha creduto che l’azione farmaceutica di certe piante medicinali fosse dovuta solo ad alcuni elementi isolabili, ma negli anni a seguire fu scoperto che essa dipende soprattutto dal “Sinergismo” di fattori, non tutti conosciuti, né chimicamente precisabili. La spagyria è tecnica dolce e pienamente naturopatica, nella teoria e nell’utilizzo pratico e rappresenta la base della medicina euromediterranea.

Obiettivi didattici

Il corso insegna la teoria e la pratica per la preparazione di prodotti spagyrici, nonché l’uso degli stessi tenendo conto della sua particolare lavorazione, che li potenzia di tutte quelle energie che il prodotto spagyrico presenta e che gli sono date dal legame con i vari pianeti (segnatura) con la conseguente ricaduta benefica sui vari organi e ghiandole.

DURATA DEL CORSO

1 WEEKEND 16 ORE

Contenuti del corso

  1. Principi di botanica
  2. Principi di metodi estrattivi
  3. Origine e Visione dell’Alchimia:
    • Il Principio dello Scambio Equivalente
    • Dalla Kabala ai Dogmi Cristiani
    • Visione Alchemica dell’Uomo e dell’Universo
    • Alchimia del Cuore e della Coscienza
    • La Trasmutazione Spirituale
  • Cenni storici dell’Alchimia:
    • Alchimia indiana
    • Alchimia araba
    • Alchimia cinese
    • Alchimia taoista
    • Alchimia mistica
    • Alchimia metallurgica
  • Introduzione alla filosofia Alchemica:
    • Principi di alchimia
    • I quattro elementi alchemici
    • I pianeti e l’alchimia
  • Spirito Universale e Aurum Potabile:
    • La concentrazione dello Spirito Universale
    • La Medicina Universale
    • Pietra filosofale
  • Filosofia Alchemica e Pratica Spagirica:
    • Storia della Spagiria
    • Gli antichi testi spagirici
    • Il simbolismo Spagyrico
    • Tre principi filosofici: Dello Zolfo, Del Mercurio, Del Sale
    • Principi di Spagiria
    • I tre principi spagirici
  • Astrologia medica di base e Spagyria:
    • Correlazione oragni-pianeti
    • Correlazione pianeti-piante
    • Correlazione Pianeti-minerali
  • Preparazione Spagirica:
    • Il mondo animale
    • Il mondo vegetale
    • Il mondo minerale
  • Estrazione Vegetale Spagirica:
    • Tintura Spagirica di I° grado
    • Tintura Spagirica di II° grado
    • Quintessenze Spagiriche
    • PrimeEssenze Spagiriche
  • Estrazione Minerale Spagyrica:
    • Tintura di “metalli” alchemici
    • Tinture di pietre preziose
    • Gold-Vitale (Aurum potabile)
  • Farmacognosia del rimedio spagyrico:
    • Caratterizzazione dell’azione biochimica spagyrica
    • Azione energetica spagyrica
    • Confronto tra principi attivi, effetti fisiologici e proprietà energetiche di una selezione di estratti spagyrici
  • Il Corpo Fisico e l’Energia Vitale:
    • Basi biologiche della vita cellulare in ottica bioenergetica
    • La bioenergia quantistica e l’esplorazione della dimensione anatomo-energetica dell’uomo
    • Alchimia e Fisica Quantistica, due espressioni della medesima materia
  • Ispezione e osservazione:
    • Principi Diagnostici di Base in Spagyria
    • Diagnosi della Lingua e correlazioni cosmologiche organo-pianeta
    • Diagnosi della Lingua e correlazioni organiche
    • Hara fisico e metafisico: diagnosi del movimento energetico
    • Uso delle tinture spagiriche in patologia organiche/funzionali
    • Uso delle Tinture di metalli nella medicina funzionale
  • Il ComplessismoSpagyrico:
    • Il Sinergismo dinamico delle tincture vegetali
    • Principi organici ed inorganici nelle tinture spagyriche
    • Confronto Quali-quantitativo con le Tinture Madri
  • Rimedi di Eccellenza:
    • Le Quintessenze Spagyriche
    • Le tinture di “Metalli” Alchemici
    • Oligoterapia inorganica vegetale
    • Spagyria e Floriterapia
  • I Rimedi Spagyrici per il drenaggio intra ed extra cellulare:
    • Evoluzione spagyrica della gemmoterapia classica per il drenaggio extra-cellulare
    • Introduzione all’utilizzo di cellule staminali vegetali per il drenaggio intra-cellulare
  • Rimedi Spagyrici nella terapia funzionale:
    • Apparato muscolo-scheletrico
    • Apparato gastro-intestinale
    • Sistema nervoso
    • Sistema immunologico